La Compagnia

VOL'E TEMPS

Nasce nel 2012, dopo due anni di convivenza nella Scuola Internazionale di Circo e Teatro di Granada (CAU). Si tratta di un trio di artisti di differente origine e discipline, Albert Moncunill Ferrer (Igualada, Spagna), Alex Riquelme Garcìa (Murcia, Spagna) e Sara Ortiz (Narbonne, Francia).

Nel 2013 svolgono la loro prima residenza artistica, con la direzione di Anthony Mathieu (Francia) e creano la prima versione dello spettacolo “Del otro lado”.

Alla radice di questo primo lavoro, vincono diversi premi:

Nel Festival Lunathica, a Nole (Italia)

- 1° premio

Nel Concorso di Artisti di Strada di Aranda del Duero (Spagna):

- 1° premio della giuria
- 1° premio del pubblico

Nel 2014, svolgono una seconda residenza artistica, sempre con il direttore Anthony Mathieu, con l’obiettivo di portare a termine il processo creativo iniziato l’anno prima. La versione definitiva dello spettacolo “Mondi di carta” viene quindi presentata per la prima volta a Giugno 2014 nel Festival Circada di Siviglia (Spagna).

logo Vol´E Temps compañia

A Luglio 2014, vincono il concorso del Festival “Sul filo del circo” organizzato dalla Scuola Vertigo, Torino(Italia).

Grazie a questo premio iniziano una coproduzione con la Scuola Vertigo (Italia).

Vol’e Temps è una compagnia in continuo processo di ricerca e rinnovazione, che combina l’esperienza e l’apprendimento professionale con la “freschezza” acquisita negli spettacoli di strada in Spagna, Francia, Svizzera e Italia.

Vol'e temps ha come obiettivo quello di mostrare e far conoscere il circo come un linguaggio attuale, vivo e molto adatto a raccontare storie.