Mondi di Carta

Sinossi

Un uomo solo e abbandonato ripercorre i corridoi di un luogo che anticamente era pieno di vita strana ed inquieta. Adesso rimangono solo i sogni dei suoi antichi ospiti. Quest’uomo scrive una epopea di tutti i ricordi che dimorano in questo posto, dove la sua immaginazione si è fatta regina. Qui, adesso, si succedono guerre e avventure che il mondo esterno non conosce. I re cadono e si rialzano, i personaggi nascono dal nulla, gli oggetti si modellano sulle necessità del narratore, in un mondo dove la realtà si confonde con i sogni.

“Mondi di carta” una storia perturbatrice, divertente, tenera e trepidante, che combina con lo humor e la spontaneità le tecniche del circo, del teatro e della danza, e nella quale gli spettatori sono testimoni d’eccezione di un continuo andare da qui a lì, dove niente è quello che sembra e tutto sembra quello che è.

logo Vol´E Temps Del Otro Lado

Vedere Dati Tecnici e Downloads